Le case Norges Hus arrivano in Senegal

A febbraio 2020 consegneremo gli ultimi dieci edifici di un grande complesso.

Le nostre maestranze specializzate stanno realizzando in questi mesi in Senegal, coordinate dal direttore dei lavori Andreas Reineberg, la costruzione di un vasto complesso di case prefabbricate in legno. Cinque case sono già state ultimate, mentre in dicembre è prevista la consegna dell’edificio più grande: 400 metri quadri che saranno destinati a spazi per uffici direzionali. Il nostro progetto, realizzato da una squadra di cinque montatori specializzati, si concluderà con la consegna di ulteriori dieci case a febbraio 2020. Il committente ha optato per i moduli 87 e 107, caratterizzati da pareti a telaio e tetto a capriate.

Abbiamo organizzato il trasporto in loco di tutto il materiale per la costruzione tramite containers: ciò dimostra ancora una volta come l’edilizia in legno rappresenti un sistema costruttivo facilmente replicabile ed implementabile anche lontano dai siti produttivi. La rapidità di costruzione, unita all’agilità della cantieristica, ne fanno un’opzione valida sia nel tessuto urbano come anche in contesti di difficile accesso e collegamento. In questo caso inoltre le elevate caratteristiche termoisolanti tipiche delle costruzioni prefabbricate in bioedilizia Norges Hus permettono di contrastare efficacemente le alte temperature del luogo, mantenendo gli interni sempre confortevoli e freschi.